Per un migliore clima ambiente in aula

Nel contesto della pandemia da Coronavirus sono numerose le misure volte a ridurre il pericolo di contagio. Mantenere il distanziamento, osservare l'igiene, utilizzare quotidianamente la mascherina, garantire una buona ventilazione negli ambienti chiusi sono regole fondamentali per prevenire la potenziale trasmissione del virus.

Il pericolo di contagio nelle scuole, in particolare in aule scolastiche piene, è diventato un tema centrale per la società. A questo si aggiungono le discussioni non soltanto sul filtraggio, ma sempre di più sul necessario ricambio d’aria nelle aule scolastiche attraverso un’adeguata ventilazione delle scuole. Per un clima ambiente sano, non occorre solamente garantire l’assenza di virus nell’aria. È necessario controllare anche la concentrazione di ossigeno e CO2, nonché l’umidità dell’aria.

Le esigenze attuali di dotare gli edifici scolastici di una ventilazione sufficiente dei locali, garantendo buone condizioni ambientali, sono molto elevate e possono essere soddisfatte unicamente da sistemi progettati per potenziare gli edifici scolastici esistenti.

Qual è lo status quo degli edifici scolastici?

Gli apparecchi di ventilazione centralizzati sono diventati una costante della descrizione dei nuovi edifici scolastici. Tuttavia, gli impianti di climatizzazione centralizzati non dovrebbero essere installati negli edifici esistenti. Un intervento di questo tipo sarebbe troppo dispendioso. Gli apparecchi di ventilazione decentralizzati offrono invece soluzioni che non hanno niente da invidiare alla tecnica di ventilazione centralizzata. Il grande vantaggio di apparecchi decentralizzati come il WZA di Kampmann consiste nel fatto che il dispendio costruttivo è di gran lunga inferiore.

Quali sono i vantaggi costruttivi dell’impiego di un apparecchio decentralizzato?

L’apparecchio di ventilazione per scuole decentralizzato WZA viene installato separatamente in ogni aula scolastica. L’attività scolastica non viene limitata in alcun modo perché gli interventi costruttivi avvengono solo nella rispettiva aula e vengono eseguiti indipendentemente dall'impianto di riscaldamento esistente. Se l’apparecchio di ventilazione decentralizzato viene installato a parete, nella maggior parte dei casi occorre un solo carotaggio. In alternativa, è possibile installare un lucernario sulla finestra. Questi lavori, come il carotaggio e la messa in esercizio, vengono realizzati da un’azienda specializzata.

Nuovo apparecchio di ventilazione decentralizzato WZA

Il maggiore vantaggio del nuovo apparecchio di Kampmann è sicuramente la soluzione “pronto al collegamento”. L’installazione dell’apparecchio di ventilazione compatto per scuole WZA non richiede elettricisti e consente un uso immediato. Anche tutte le deviazioni dell’aria con valvole di intercettazione sono già cablate in fabbrica. Questa è una notevole differenza rispetto a molti altri modelli presenti sul mercato. Le dimensioni esterne dell’apparecchio sono contenute: 150 (L) x 66 (P) x 210 (H) cm. L’offerta comprende inoltre diverse varianti di colore che permettono un adattamento personalizzato al design dei luoghi di installazione. Un sensore di CO2 e un corrispondente dimensionamento delle quantità d’aria garantiscono il rispetto delle norme vigenti e un funzionamento confortevole.

La sicurezza conta: l’apparecchio di ventilazione per scuole può essere collegato a un sistema di allarme antincendio esistente.

L’apparecchio pesa complessivamente ca. 400 kg ed è formato da due parti, con un’unità di recupero del calore inferiore e una parte funzionale superiore, dotata di tutti i componenti elettrici e i filtri dell’aria esterna. La “struttura in due parti” facilita la fornitura e l’installazione anche del mantello aggiuntivo incluso.

Utilizzo e funzionamento

L’apparecchio di ventilazione decentralizzato WZA dispone di quattro livelli più Standby che possono essere attivati tramite un comando a tasto singolo con segnale colorato:

Standby

  • L’apparecchio è spento
  • Se il contenuto di CO2 nell’aula scolastica supera il valore di 600 ppm, l’apparecchio passa automaticamente alla ventilazione automatica

Bianco - ventilazione automatica

  • Per il funzionamento quotidiano
  • Regolazione automatica e continua della quantità di aria in funzione del contenuto di CO2 nell’aula scolastica
  • L’apparecchio passa automaticamente in Standby se il contenuto di CO2 è inferiore a 500 ppm per almeno 2 ore e quindi la qualità dell’aria è di nuovo buona

Blu - ventilazione a intermittenza

  • L’apparecchio eroga per 10 minuti la portata d’aria massima (oltre 1.000 m³/h), successivamente passa automaticamente alla ventilazione automatica
  • Corrisponde alla funzione della ventilazione a intermittenza e può essere sfruttata durante le pause o in caso di una pandemia o ondata di influenza
  • Sul mercato non vi sono altri prodotti che offrono una portata d’aria comparabile

Magenta - Livello 1 

  • L’apparecchio eroga in modo permanente per 8 ore una quantità d’aria di 800 m³/h, indipendentemente dai requisiti di ventilazione relativi al contenuto di CO2 nell’aula scolastica
  • La funzione protegge dalle infezioni, come necessario durante periodi di pandemia o epidemia influenzale, garantendo sempre un ricambio d’aria sufficiente
  • Al termine delle 8 ore, l’apparecchio torna automaticamente alla ventilazione automatica

Turchese - Livello 2 

  • Funzionamento ridotto a livello inferiore
  • Indicata ad. es. durante gli esami

Il comando a pulsante singolo permette un utilizzo semplice e intuitivo. Se è richiesto un adattamento personalizzato alla rispettiva situazione d’uso, è possibile parametrizzare in seguito tutti i tempi di funzionamento e i valori tramite interfaccia web. La caratteristica essenziale dell’apparecchio di ventilazione per scuole è il basso livello di rumorosità, ottenuto grazie ai sofisticati fondi isolanti nell’apparecchio di base e nell’alloggiamento che garantiscono un funzionamento silenzioso.

Facile manutenzione

La struttura dell’apparecchio di ventilazione decentralizzato WZA è funzionale e permette una manutenzione semplice, che nella maggior parte dei casi può essere eseguita da personale interno addestrato in grado di leggere agevolmente eventuali segnalazioni di errore. In questo modo non è necessario rivolgersi a tecnici specializzati.

La struttura nella parte superiore dell’apparecchio è progettata per poter estrarre facilmente il ventilatore a scopo di revisione attraverso un “cassetto”. Anche il filtro dell’aria esterna è facilmente accessibile e può essere sostituito facilmente.

In condizioni normali e in caso di tempi di esercizio con temperatura esterna fino a -10 °C, è garantito un funzionamento perfetto, anche grazie al montaggio di uno scambiatore entalpico resistente al gelo. Poiché nell’apparecchio non si forma condensa, non è necessario il collegamento a una rete di scarico e non vi è nemmeno una pompa condensa.

È stato considerato anche un altro aspetto importante per l’impiego nelle scuole: un alloggiamento a prova di incidenti, robusto e quindi poco suscettibile agli atti vandalici.

Nessuna secchezza delle mucose grazie allo scambiatore entalpico

Lo scambiatore entalpico montato nell’apparecchio di ventilazione per scuole garantisce il recupero di gran parte dell’umidità dell’aria ambiente e del calore o del freddo dall’aria di smaltimento e di scarico. Ciò consente di evitare perdite di energia e riduzione dell’umidità dell’aria, con notevoli vantaggi ecologici ed economici. Anche la salute delle persone che occupano gli ambienti è essenziale. Soprattutto in inverno, gli ambienti non sono sufficientemente umidi a causa dell’aria di riscaldamento secca. Ne consegue la secchezza delle mucose, che è risaputo favorire la comparsa di infezioni. Queste caratteristiche qualitative distinguono nettamente l’apparecchio di Kampmann dagli altri apparecchi di ventilazione decentralizzati presenti sul mercato.

Cosa fare?

La cosa più importante è avere un partner affidabile che possa fornirvi una consulenza. Sarò lieto di ricevere una vostra telefonata o la vostra richiesta via e-mail in merito alla ventilazione decentralizzata nelle scuole.

Sarò lieto di fornirvi informazioni dettagliate sul nostro WZA e di rispondere a tutte le vostre domande.

Alessandro Pasqualotto

+39 348 2217136

alessandro.pasqualotto@kampmann.it