Il prodotto viene copiato
negli appunti.
Può raggiungere gli appunti attraverso il simbolo a destra nel menù prodotti.

Le singole aree funzionali degli ambienti hanno esigenze completamente differenti, da considerare in modo personalizzato e di cui tenere conto nella progettazione. Conosciamo tali differenze e vi aiuteremo nella ricerca del sistema ottimale per ogni tipo di ambiente.

Le palestre per sport ed equitazione vengono progettate di regola già dagli architetti in modo personalizzato e secondo i vari criteri e le funzioni degli ambienti stessi. Ad esempio la scelta di un concetto ideale per la palestra (palestra semplice, doppia o tripla) e di una tribuna adeguata nonché la considerazione dei relativi locali secondari (ad es. gli spogliatoi, le aree sanitarie, la zona d'ingresso/i corridoi o l'area degli spettatori).

 

Questi vari tipi d'impiego e le aree funzionali devono essere naturalmente considerati anche nella progettazione ETF. Essi vengono ad esempio descritti nella norma DIN 18032, che stabilisce i requisiti e i controlli per la costruzione e l'arredamento delle palestre.

 

Contemporaneamente giocano un ruolo importante i valori di progettazione delle varie zone, come ad es. la temperatura degli ambienti e gli indici di ricambio aria. L'ETF deve essere definito assolutamente su misura per il concetto architettonico e adeguato a suoi speciali requisiti.

 

In tutto questo siamo il vostro contatto ideale e vi assistiamo dettagliatamente nella progettazione e nella realizzazione della vostra palestra da sport o equitazione. Grazie alla nostra pluriennale esperianza conosciamo tutti i requisiti e le peculiarità rilevanti di questo campo d'impiego e quindi in grado di offrirvi una consulenza completa. Riceverete in tal modo un supporto completo per il vostro progetto.