Laboratorio dei flussi dell'aria ambiente 

 

Per la visualizzazione delle correnti d'aria vengono utilizzati diversi sistemi. Per poterli osservare anche dall'esterno del locale, le pareti sono trasparenti.

 

A seconda delle esigenze, tutte le grandezze di misura rilevanti vengono elaborate in parallelo anche dal computer e messe a disposizione per l'ulteriore elaborazione o analisi.

 

Il locale è concepito in modo da poter analizzare contemporaneamente due campioni con condizioni d'ambiente completamente diverse. L'elevata modularità del locale consente di togliere singoli elementi da tutte le superfici circostanti ed integrare costruzioni speciali su richiesta del cliente. A titolo esemplificativo basti menzionare in merito le bocchette antiturbolenza al soffitto, le fessure di uscita o i canali a pavimento. Il locale è variabile in tutte e tre le direzioni e si può impostare sulle geometrie ambientali desiderate. Sono già state realizzate anche facciate con superfici oblique e complesse.

 

Le apparecchiature con aspirazione dell'aria esterna (ad es. Kavent BA plus o Venkon S - Aria mista) ) sono possibilmente esposte a condizioni climatiche estreme sia in inverno che d'estate. Esse si possono regolare in base alla realtà tramite i collegamenti con gli impianti di simulazione di climatizzazione o con la cabina di climatizzazione.

 

 

Muovere il cursore sull'immagine per avere più informazioni sul montaggio sperimentale mostrato.

 


 

Utilizzo

Realizzazione di locali progettati e/o esistenti (secondo indicazione) incl.

  • impostazione di tutte le condizioni d'aria e di locale
  • integrazione dei mobili
  • integrazione di carichi termici (dummy di persone e apparecchiature )
  • misurazione di tutte le necessarie grandezze con successiva valutazione e documentazione


misurazioni a norma*

  • misurazione delle potenzialità termiche a norma DIN EN 442, DIN EN 4704, DIN EN 1397, DIN EN 16430 ecc.
  • misurazione delle potenzialità di raffrescamento a norma DIN EN 14518, DIN EN 1397, DIN EN 16430 ecc.
  • misurazioni del livello di comfort a norma DIN EN ISO 7730 e DIN EN 13779

 


 

Dati tecnici

grandezza utile
6,0 m x 8,4 m x 3,8 m


grandezze di misura rilevate

  • fino a 70 temperature (ampliabili a 160)
  • quattro flussometri (da 5 a 1.000 kg/h)
  • pressioni
  • flussi volumetrici
  • velocità di rotazione
  • correnti assorbite
  • potenze assorbite
  • tensioni
  • umidità dell'aria
  • velocità dell'aria
  • grado di turbolenza dell'aria
  • stratificazioni delle temperatura
  • comfort
  • altro su richiesta del cliente e secondo il fabbisogno


pavimento

  • 60 cm, rialzato
  • 140 elementi, temperabili singolarmente
  • da 10 a 35 °C di temperatura superficiale


soffitto

  • regolabile in altezza fino a 3,8 m
  • 132 elementi, temperabili singolarmente
  • da 10 a 35 °C di temperatura superficiale
  • aspirazione dell'aria tramite lampade di scarico aria


facciata

  • 26 elementi (2,0 m x 0,6 m)
  • 8 elementi (0,5 m x 0,6 m)
  • tutti gli elementi temperabili singolarmente
  • da 8 a 45 °C di temperatura superficiale


facciata doppia trasparente
da 12 a 35 °C di temperatura superficiale


Concezione e realizzazione
HLK Stoccarda

 

* in conformità alle norme DIN menzionate.

 


 

Galleria immagini

Cliccare su un'immagine per ingrandirla: